CIAO SONO

Ciro Caruso

Ho iniziato a scattare quando ero bambino, ereditando una passione tramandata in famiglia, ed ho avuto la fortuna di poterla trasformare in professione.

“Noi fotografi abbiamo sempre a che fare con cose che svaniscono di continuo e, quando sono svanite, non c’è espediente che possa farle ritornare. Non possiamo sviluppare e stampare un ricordo.” Henri Cartier-Bresson

Il numero di eventi più o meno importanti che si susseguono nelle nostre vite è, forse, incalcolabile e le emozioni che proviamo altrettanto. Purtroppo, esse sono tanto intense nel momento quanto evanescenti nel momento immediatamente successivo. Nella mia ottica, il vero proposito della fotografia e dell’occhio dietro la camera è quello di perpetuare un’emozione oltre lo spazio e oltre il tempo, di rendere possibile, sfogliando un album di fotografie, rivivere ciò che si è provato un attimo prima dello scatto, quasi come per magia.

In più di venti anni che esercito questa professione, ho cercato di sperimentare quanto più possibile le potenzialità di questo strumento viaggiando in tutto il mondo, ricercando soggetti e situazioni diverse e lasciandomi stupire dai piccoli gesti racchiusi nei dettagli. Soltanto così ho potuto e continuo a perfezionare la mia tecnica e ad imparare i segreti della fotografia, cercando di incuriosire anche attraverso mostre personali, e garantendo costantemente ai miei clienti la qualità e la professionalità che gli scatti dei loro momenti di vita meritano.